• RACCOLTA DELLE OLIVE: LE TECNICHE PER UN BUON RACCOLTO

    Autunno tempo di raccolta delle olive. Vivo nel Salento, terra straordinaria, ricca di alberi di ulivi. E' facile imbattersi in alberi secolari con una chioma non troppo grande ma dal tronco imponente. Poi ci sono vaste aree di terreno dove, invece, gli alberi sono di recente piantumazione (parliamo di alberi che hanno un'età che a volte non supera i 30 anni). Insomma, grandi o piccoli che siano, gli alberi di ulivo esprimono un grande fascino ed è facile rimanere incantati dalla bellezza della loro chioma, specie quando i rami sono coperti da un fogliame dal colore verde intenso e [...]

  • MELE COTOGNE: FRUTTI PREZIOSISSIMI MA DIMENTICATI

    Ecco l'autunno donarci un altro frutto che, oggigiorno, non facile da trovare, ma che ha molte proprietà e quindi meritevole di essere usato più spesso in cucina. L'albero è una pianta antichissima, coltivata già dai Babilonesi, per i Greci questi frutti erano cari a Venere e anche ai Romani era nota. Originari dell'Asia minore, si diffusero in Cina e nel bacino del Mediterraneo, e fino agli anni '60 era ben presente anche in Italia, poi a causa dello scarso interesse delle grandi reti commerciali, la sua produzione è andata via via riducendosi, tanto che oggi questi frutti sono considerati [...]

  • CACHI: FRUTTI DOLCISSIMI DELL’AUTUNNO

    Di colore arancio intenso quando sono maturi, questi frutti sono gustosissimi, con polpa dolcissima, simile a una morbida crema arancione. Se, invece, sono ancora acerbi, l'elevata quantità di tannini, conferisce loro un sapore agre che "lega la lingua" ( si dice, infatti, che "allappano"). Autunno, la stagione dei cachi. Se c'è un frutto che marca questo periodo straordinario dell'anno, è questa piccola sfera arancione, dalla pelle lucida, tesa, quasi trasparente. La polpa, molto dolce, simile ad una morbida crema, tant'è che si fanno mangiare con un cucchiaino. L'albero, appartenente alla famiglia delle Ebanacee, è conosciuto con nomi diversi: [...]

  • MELAGRANE: I SUPER FRUTTI DELL’AUTUNNO

    Con il mese di ottobre è ufficialmente iniziata la stagione di questi straordinari frutti, molto particolari, non ancora così diffusi, ma che rappresenta un autentico concentrato di proprietà benefiche, tanto da essere considerato un vero e proprio superfood. Quest'anno, a differenza dell'anno passato, i miei alberi sono davvero ricolmi, e vederli così belli, rigogliosi, beh, fa un certo effetto! Sono frutti originari del sud- ovest asiatico, ma oggi la pianta è ampiamente coltivata in America  e nelle aree mediterranee. Malum granatum, ovvero "mela con i semi": è questo il nome che gli antichi romani hanno dato alla melagrana. [...]

  • FRIGGITELLI: I PEPERONI CHE SI FRIGGONO

    Questa varietà di peperoni salutano la bella stagione, portando sulla tavola non solo ricchezza aromatica che li caratterizza, ma anche qualità nutrizionale a conferma del fatto che nel gusto c'è salute. Hanno l'aspetto di cornetti verde brillante, intensamente profumati, croccanti e dall'inconfondibile sapore. Il loro nome, friggitelli, deriva dal modo in cui vengono cucinati: in padella e con molto olio. Vengono raccolti prima di maturare abbastanza da assumere il colore rosso; dunque, si presentano non molto grandi, non più di 8 - 10 centimetri, e di colore verde. Al gusto sono dolci e, nonostante la somiglianza con certe varietà [...]

  • MANDORLE: UN CONCENTRATO DI NUTRIENTI PER MANTENERSI IN FORMA

    Sotto un duro guscio protettivo si nasconde un concentrato di nutrienti con tanti effetti benefici per la salute. Parliamo delle mandorle, semi commestibili prodotti dal Mandorlo, un albero appartenente alla famiglia delle Rosaceae, che può raggiungere un'altezza di circa 10 metri. Una pianta proveniente dall'Asia Minore e da oltre 4000 anni presente nei paesi del bacino Mediterraneo. Sicilia e Puglia le aree in cui vennero diffuse le colture di mandorli, che diedero origine alla nostra vocazione produttiva e alla trasformazione, tutta italiana, in prodotti gastronomici. Puglia e Sicilia, da sole, forniscono il 90% della produzione nazionale. Nonostante la drastica [...]

  • FICHI D’INDIA: UNA DELIZIA CON LE SPINE

    Punteggia il paesaggio dell'Italia Meridionale rendendolo iconico ed estremamente suggestivo. Ma il cactus da cui nasce il fico d'India non ha origine mediterraneo e nemmeno indiano, nonostante il nome: la sua provenienza è centro-americana, per la precisione il Messico, la patria del fico d'India, tanto che è raffigurato sulla bandiera dello Stato messicano. Lo spinoso cactus mise radici nel bacino Mediterraneo quando i conquistatori spagnoli lo portarono in Europa, diffondendosi anche nel Nord Africa e in alcune zone del centro Asia. Siamo in settembre, ed ecco le mie due piante di cactus sciorinare in bellavista questi loro frutti [...]

  • MELANZANE: ORTAGGI ESTIVI PER ECCELLENZA!

    Ortaggi tipicamente estivi, che vestono colori diversi  a seconda della varietà a cui appartengono: viola, nero ma anche bianca. La pianta è un'erbacea annuale con fusto eretto, parzialmente lignificato, che può crescere fino ad un'altezza di oltre un metro. Sviluppa un'apparato radicale a fittone ma senza scendere oltre i 50/60 cm di profondità, sufficientemente espanso. Le foglie di forma variabile, da ovale ad acuto, sono ampie, di colore verde scuro, alterne, spesso fornite di spine sulle nervature della parte inferiore. La pagina superiore delle foglie, invece, è ricoperta di una fine peluria. La fioritura della pianta avviene verso maggio [...]

  • SALVIA: LA PIANTA CHE TI SALVA

    La salvia è una pianta aromatica appartenente alla famiglia delle Lamiacee, lontana parente di altre piante aromatiche come rosmarino, menta, basilico, origano e timo. L'area di origine è quella mediterranea e già i Greci e Romani la tenevano in grande considerazione, sostenendo che aiutasse a vivere più a lungo. Del resto il nome con cui la indichiamo deriva dal latino "salvius", che significa salvo, in buona salute. A parte l'odore, è facilmente riconoscibile guardando le foglie, caratterizzate dalla forma ovale allungata e soprattutto dalla leggera peluria che le ricopre, conferendo anche un colore verde tendente al bianco grigio. Si [...]

  • CAROSELLI: L’IBRIDO TRA CETRIOLO E MELONE

    L'estate è tempo di raccolta di questi ortaggi diffusissimi in Puglia, in svariate forme e sapori, e quasi completamente sconosciuti nel resto dello stivale. Assomigliano ma non sono cetrioli, perchè questi sono il risultato di un'ibridazione spontanea tra un cetriolo e melone, tanto che con quest'ultimo il carosello condivide lo stesso numero cromosomico, oltre ad averne la stessa vegetazione e lo stesso metodo di coltivazione. I frutti si consumano immaturi in alternativa ai cetrioli, rispetto ai quali risultano più digeribili, con un sapore più dolce e con proprietà organolettiche superiori; inoltre, poco calorici, rinfrescanti e con un contenuto [...]

  • PARMIGIANA DI ZUCCHINE

    La variante più famosa dell'originale parmigiana di melanzane, che trova d'accordo davvero tutti in famiglia. Il giorno dopo è ancora più buona, da servire come antipasto o piatto unico. Si può consumare tiepida o [...]

  • CROCCHETTE DI PATATE

    Patate bollite, parmigiano, uova, noce moscata e un pizzico di pepe, ecco una preparazione semplice ed un risultato davvero straordinario. Antipasto sfizioso senza tempo, peccati di gola che ci si può concedere ogni tanto [...]

  • SPAGHETTI CON FAGIOLINI VERDI, POMODORI E CACIORICOTTA

    Un piatto estivo, tipico della mia amata Puglia. Un primo davvero invitante, gustoso, che racchiude in se il sapore di ingredienti tipici di questa stagione. Il profumo dei primi pomodori, che stanno maturando e [...]

  • POLPETTE DI ZUCCHINE E FIORI

    Leggere e piene di gusto, un piatto perfetto da gustare come antipasto o come secondo. Ideali da preparare in questo primo scorcio d'estate, quando nell'orto le zucchine e i fiori crescono dolci e danno [...]

  • BARCHETTE DI ZUCCHINE RIPIENE

    Un piatto semplice e delizioso, che si può realizzare con le zucchine diventate un pò grandicelle. La preparazione è davvero semplice e il successo è garantito: le zucchine vengono tagliate a metà nel senso [...]

  • LASAGNE DI RICOTTA E SPINACI

    Un primo piatto gustoso e sano e possono considerarsi l'alternativa vegetariana alle classiche lasagne al ragù. La besciamella serve a donare cremosità al piatto per non lasciarle troppo secche. Le lasagne avanzate possono essere [...]

  • LIQUORE ALLE MELE COTOGNE

    La disponibilità di mele cotogne mi dà la possibilità di preparare in questo periodo dell'anno questo liquore dal sapore unico e inconfondibile. In realtà, [...]

  • CROSTATA DI CACHI E GRANELLA DI MANDORLE

    L'autunno è la stagione dei cachi. I miei alberi sono anche quest'anno stra-carichi di questi deliziosi frutti, che si prestano benissimo per realizzare tante [...]

  • COTOGNATA: LA CONFETTURA DI MELE COTOGNE

    Una gustosa marmellata preparata con le mele cotogne, da utilizzare nella preparazione di dolci, torte o semplicemente spalmata sulle fette biscottate per la colazione. [...]

  • LIQUORE ALLE MELAGRANE

    Un liquore aromatico ma molto delicato, semplice da fare, che ti consiglio di provare a fare se hai a disposizione delle belle melagrane. [...]

  • TORTA DI CACHI

    Un dolce goloso che sprigiona la dolcezza di questi frutti autunnali. I cachi sono frutti di un albero originario dell'Asia Orientale. Sono ricchi di [...]

  • LIQUORE ALLE MANDORLE

    Questo liquore esalta bene il sapore e la fragranza di questi deliziosi frutti dal sapore inconfondibile e tipici dei territori regionali come Puglia, Calabria [...]

  • GLI ERRORI DA EVITARE QUANDO SI RICOMINCIA DOPO UN LUNGO STOP

    Riprendere l'attività della corsa dopo un lungo periodo di stop è faticoso, e infilare le prime scarpe che ti trovi a tiro e partire a razzo è sicuramente il modo migliore per incappare in qualche infortunio, più o meno serio, tale da compromettere il gusto di praticare una piacevole attività fisica all'aperto in modo costante e duraturo nel tempo. I piedi sono la parte fondamentale e indispensabile per correre. Sorreggono il nostro corpo nella fase del movimento, quindi, bisogna indossare delle scarpe da running ad hoc per garantire il massimo confort ed efficienza nella prestazione complessiva. Le scarpe adatte [...]

  • CORSA: UN TOCCASANA PER LA MENTE

    La corsa è un'attività sportiva raccomandata da medici e terapeuti, in quanto consente di avere benefici non solo per il corpo ma anche per la mente. I runners sono conosciuti come le persone meno stressate e soprattutto in grado di affrontare in modo efficace possibili situazioni di stress. Questo perchè l’attività fisica specifica consente  di mantenere la mente libera dalle preoccupazioni, dà il tempo di riflettere, pensare e concentrarsi. Molte ricerche affermano, infatti, che correre è più efficace, come il trattamento degli stati d’ansia, rispetto alle medicine. Quando si corre, quando si fa esercizio fisico, il corpo produce quella [...]

  • CORSA: LO SPORT PER TENERMI SEMPRE IN FORMA

    Esistono tanti sport che è possibile praticare stando all’aria aperta è uno di questi è sicuramente la corsa. Ha una tabella da rispettare, un programma da onorare in vista di un obiettivo e quindi, sia che si geli o che faccia un caldo torrido, non puoi tirarti indietro. Devi uscire e correre. Questa è una delle cose che amo maggiormente della corsa: ti costringe a lottare contro il desiderio di restare sotto le coperte per uscire ad affrontare le condizioni atmosferiche peggiori. Anzi, quando non puoi più rinunciare a correre perchè per te è diventata realmente un’esigenza, più il [...]