Patate bollite, parmigiano, uova, noce moscata e un pizzico di pepe, ecco una preparazione semplice ed un risultato davvero straordinario. Antipasto sfizioso senza tempo, peccati di gola che ci si può concedere ogni tanto e che rientrano a pieno titolo nella grande famiglia dei finger food.

Inutile dire che, una volta portate in tavola, sono sparite in un lampo: con la loro panatura croccante e dorata e il ripieno morbido conquistano sempre i palati di grandi e piccini..E allora? Che l’olio inizi a scaldarsi!

Ingredienti

Per l’impasto

  • 1 kg. di patate
  • 1 cuccchiaino di noce moscata grattugiata al momento
  • 1 uovo
  • Pepe nero
  • 100 gr. di Parmigiano grattugiato

Per la panatura

  • 4 tuorli
  • Pangrattato q.b.
  • Farina di semola di grano duro

Per la frittura

  • 1 Lt di olio di semi di arachidi

Come preparare le crocchette di patate

  • Dopo averle lavate e pulite dai residui di terra, poni le patate con la buccia in un tegame capiente, copri con acqua corrente e fai lessare (occorreranno all’incirca 15 – 20 minuti). Una volta pronte, lascia raffreddare e poi sbucciale.

  • Con lo schiacciapatate, riduci le patate in purea. A parte, in una ciotolina, sbatti l’uovo e aggiungi alla purea di patate. Aggiungi adesso la noce moscata, il pepe, il formaggio, e mescola con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti fino ad ottenere un composto morbido e non troppo asciutto. Adesso, stacca un pezzo di impasto alla volta e forma dei pezzi a forma di cilindro. Man mano che formi le crocchette, adagiale su un vassoio rivestito con carta da forno.

  • Ultimato l’impasto, procedi con la panatura: prepara tre ciotole rispettivamente con i tuorli sbattuti, il pangrattato e la farina. Passa le crocchette prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel pangrattato. Adagia le crocchette su un vassoio rivestito con carta da forno.

  • Scalda l’olio in un tegame e quando questo diventerà bollente, tuffa 3 – 4 crocchette alla volta. Cuoci rigirandole con una schiumarola fino a quando non saranno ben dorate. Scola e metti a scolare dall’olio in eccesso su di un piatto foderato con carta assorbente. Servi le crocchette ancora calde!

    CosimoC.

  • DOSI PER: 25 crocchette

  • DIFFICOLTA’: bassa

  • TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 minuti

  • COTTURA: 20 minuti

  • COSTO: basso

  • REPERIBILITA’ INGREDIENTI: facile

CATEGORIE

VUOI RIMANERE AGGIORNATO COL BLOG? ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER E RICEVI I PROSSIMI POST NELLA CASELLA DI POSTA

ARCHIVIO