Leggere e piene di gusto, le preparo soprattutto all’inizio dell’estate quando le piante nell’orto cominciano a regalarmi le prime zucchine. Zucchine e i loro fiori, una vera esplosione di sapore in bocca! Si possono preparare il giorno prima e sono buone anche il giorno dopo.

Ingredienti 

  • 800 gr. di zucchine (+i fiori)
  • 30 gr. di pangrattato
  • 80 gr. di ricotta vaccina
  • 1 uovo
  • 100 gr. di Parmigiano grattugiato
  • 1/2 cucchiaino di origano in polvere
  • Un pizzico di pepe nero
  • Olio di semi di arachidi per friggere le polpette

Preparazione

  • Lava zucchine e fiori, priva quest’ultime del loro fiore interno, in un mix trita zucchine e fiori separatamente. Versa il trito in una ciotola, unisci la ricotta, il parmigiano, l’origano e il pangrattato. Dai una leggera mescolata.
  • A parte, sbatti l’uovo, versa nel composto e mescola ancora fino a formare un composto solido ma umido. Regola di sale e pepe.
  • Con le mani leggermente inumidite, forma delle polpette, dandogli la classica forma rotonda e leggermente schiacciata. Passa tutte le polpette nel pangrattato e disponi su un vassoio.
  • In un tegame versa l’olio e fai riscaldare. Quando diventerà bollente, immergi poca per volta le polpette e fai friggere fino alla doratura.
  • Scola dell’olio in eccesso, versa in un recipiente foderato con carta assorbente. Fai raffreddare un pò e servi a tavola. 

CATEGORIE

ARCHIVIO

Ultimo articolo pubblicato!

Iscrizione alla Newsletter!