Amo i biscotti! Tutti. Quelli di cui non potrei mai fare a meno sono proprio questi biscotti alle mandorle. Molto semplici da preparare e soprattutto ottimi da sgranocchiare in ogni momento della giornata!

Ingredienti

  • 400 g di mandorle pelate
  • 250 gr. di zucchero di canna integrale
  • 1 uovo (+ un tuorlo)
  • la scorza di due limoni non trattati
  • latte intero q.b.
  • 200 gr. di farina integrale
  • 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci

Preparazione

  • Fai tostare le mandorle nel forno; sforna, fai raffreddare un pò, procedi adesso frullando grossolanamente tutte le mandorle con un mixer;
  • In una ciotola miscela la farina con la granella di mandorle, aggiungi lo zucchero, il lievito e la scorza del limone grattugiata;
  • Impasta il tutto velocemente unendo l’uovo (+ tuorlo), l’olio e il latte, quest’ultimo versato a filo quanto basta per ottenere un impasto omogeneo e morbido.
  • Con le mani infarinate forma un lungo salame spesso 4 – 5 cm, sistema su una grande teglia rivestita con carta da forno, quindi spennella il tuorlo d’uovo sbattuto con un goccio d’acqua.
  • Inforna a 200 °C per circa 20 minuti.
  • Sforna, lascia raffreddare un pò, poi taglia a fette spesse 1,5 cm circa.
  • Ordina le fette nella stessa teglia e cuoci per altri 20 minuti circa a 180 °C fino a quando i biscotti diventeranno ben dorati. Prima di servire, lascia raffreddare del tutto.

Ricche di proprietà e benefici, le mandorle non dovrebbero mai mancare in cucina. Conosciute già in poca egizia, erano considerate una vera delizia dai faraoni che le facevano mettere nell’impasto del pane.

Le mandorle regolano lo zucchero nel sangue e sono tra i primi frutti secchi ad essere stati incoronati come superfood. Sono ricche di vitamine, principalmente quelle del gruppo B. Contengono anche la vitamina A e la vitamina E e sono ricche anche di beta carotene e sali minerali come calcio, ferro, potassio, magnesio e fosforo.

Gli effetti benefici sono visibili sulla pelle, che la rendono più elastica e ne contrastano il naturale invecchiamento. Un ottimo antiossidante naturale in grado di combattere efficacemente i radicali liberi (le tossine responsabili delle patologie). Ricche anche di grassi “buoni”, (Omega 3 e Omega 6), contribuiscono a contrastare il colesterolo nel sangue. Infine, ottimi energizzanti naturali con effetti positivi soprattutto nei momenti di grande stress o nei cambi di stagione.

Come tutta la frutta secca, contengono molte calorie e per questo è bene includerle sì nella quotidiana alimentazione ma senza esagerare! Assumerne 10 al giorno è sufficiente per goderne dei soli benefici. Ricordati di mangiarle al mattino, come spuntino tra pranzo e cena oppure inseriscile spesso nelle tue ricette: quella dei biscotti è una delle tante ma con le mandorle se ne possono creare tantissimi e di tutti i tipi, dolci o salate.

Categorie

Archivio

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sul tuo social preferito, scrivi un commento qui sotto in basso

Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti sull’attività del blog

Iscrizione alla Newsletter!