Un pane morbido, alto e soffice dal gusto leggermente salato, ottimo da gustare a colazione se tagliato a fette e ricoperte di deliziosa confettura fatta in casa. Volendo, può essere usato in sostituzione del pane per aperitivi o antipasti sfiziosi. Prepararlo è molto semplice, occorre solo un pizzico di manualità e qualche trucco per non sbagliare.

Ingredienti

  • 500 grammi di farina 00
  • 40 grammi di zucchero
  • 150 ml di latte
  • 25 grammi di lievito di birra fresco
  • 2 uova
  • 110 grammi di burro
  • Un pizzico di sale
  • Il tuorlo di un uovo per spennellare

Come preparare il pan brioche

  • In un pentolino scalda il latte a fiamma dolce senza portarlo a bollore e, quando sarà caldo, sciogli il lievito di birra e lo zucchero.

  • In una ciotola capiente, setaccia la farina e forma una fontana. Unisci al centro della farina il latte e impasta con le mani. Quando gli ingredienti cominceranno ad essere ben amalgamati, sbatti le uova e unisci al composto, continuando a lavorare così da incorporarle bene. Aggiungi, infine, il burro e il sale, lavora per 10 minuti fino ad ottenere un composto liscio, elastico ed omogeneo.

  • Forma una palla, metti i una ciotola, copri con un canovaccio e lascia riposare in forno spento per un’ora a lievitare.  Trascorso questo tempo, riprendi l’impasto e con le mani forma un filoncino.

  • Prendi uno stampo per plumcake e rivesti con carta da forno. Adagia il filoncino di pasta nello stampo, lascia riposare nuovamente per un’ora e fai crescere fino ad uscire quasi dai bordi dello stampo.

  • Sbatti il tuorlo d’uovo e spennella la superficie del pan brioche. Inforna a 180 °C per 25 – 30 minuti. Una volta cotto, sforna, lascia raffreddare, poi taglia a fette e servi.

  • DOSI PER: 1 pezzo

  • DIFFICOLTA’: media

  • TEMPO DI PREPARAZIONE:  20 minuti

  • TEMPI DI COTTURA: 25 – 30 minuti

  • COSTO: basso

  • REPERIBILITA’ INGREDIENTI: facile

  • TEMPO DI LIEVITAZIONE: 1 ora

SEGUIMI SUI SOCIAL

Categorie

Archivio

Tag cloud